Rilascio anticipato delle frequenze televisive in ambito locale

Il 5 febbraio il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il seguente avviso che riguarda gli operatori di rete locali intenzionati a rottamare in anticipo la propria frequenza rispetto alle tempistiche prefissate dal Decreto Ministeriale del 19 giugno 2019.

La richiesta dovrà essere effettuata con il seguente fac simile entro e non oltre il 28 febbraio.

Gli spegnimenti volontari verranno eseguiti tra il 20 e il 30 maggio.

In questa situazione resta però un nodo importante da sciogliere: non è ancora ben definita la somma stanziata per l’assegnazione degli indennizzi, infatti, l’obiettivo di questo avviso è quello di determinare le modalità e le tempistiche dei rimborsi.

Pubblicato in News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.